Tutti vantaggi dell’andare in vacanza in auto

L’idea di andare in vacanza in auto scatena nella nostra mente immagini di code chilometriche in autostrada a Ferragosto e spese esorbitanti per il carburante. Molti, dopo brutte esperienze di questo tipo, hanno optato per treni, bus e mezzi di trasporto alternativi. Sebbene spesso bistrattata, la vacanza in auto non ha solo aspetti negativi, ma permette di avere una libertà che altri metodi non offrono. Scegliendo date di partenza lontane dall’affollatissima alta stagione e optando per mete poco gettonate, viaggiare in auto diventerà un piacere che permetterà di vivere la vacanza in maniera spensierata, comoda e senza preoccupazioni.

 

VIAGGIARE IN MODO FLESSIBILE

 

Ovviamente il primo vantaggio che viene in mente quando si parla di viaggiare in auto è la flessibilità che questa opzione offre. Viaggiando in treno o in autobus, infatti, si dipende dagli orari di questi mezzi e dai loro purtroppo frequenti ritardi. Come se non bastasse, in estate i mezzi di trasporto sono spesso molto affollati, rendendo il viaggio molto stressante. Viaggiare in auto permette invece di avere a disposizione un mezzo di trasporto privato e senza orari. Se avete deciso di passare la mattinata in spiaggia ma scoprite di aver dimenticato la crema solare in albergo, potrete salire velocemente in auto e recuperare ciò che avete scordato senza dover attendere l’arrivo di un bus o dovendo fare una lunga camminata sotto il sole.

 

Allo stesso modo, avere un’auto a disposizione vi permette di essere più flessibili per quanto riguarda il vostro itinerario. Potrete andare infatti alla scoperta della località che avete scelto senza però avere alcun limite. Se un determinato luogo vi annoia, potete cambiarlo in fretta. Una persona del luogo vi ha consigliato un ristorante nel paese accanto? Nessun problema! I mezzi di trasporto permettono solo di viaggiare lungo le vie principali e più trafficate, mentre un’auto dona la libertà di esplorare anche i lati più segreti di una destinazione.

Questo discorso vale anche in caso di viaggio i una destinazione molto lontana da casa, che richiederebbe un eccessivo consumo di carburante per essere raggiunta. In questo caso l’opzione migliore è quella di noleggiare un veicolo in loco, risparmiando così sullo spostamento da casa fino alla meta per le vacanze. I servizi di noleggio auto sono disponibili in tutti gli aeroporti e permettono di noleggiare un mezzo per tutta la durata della vacanza o solo qualche giorno.

 

 

BAGAGLI A VOLONTÀ

 

Se il vantaggio principale dell’andare in vacanza in auto è la libertà di movimento che questa opzione offre, non bisogna dimenticare anche gli aspetti positivi per quanto riguarda i bagagli. Bus, treni e aerei impongono spesso limitazioni sul bagaglio sia per quanto riguarda la sua dimensione che, nel caso degli aerei, per quanto riguarda il tipo di oggetti che possono essere imbarcati senza dover pagare un extra per la valigia in stiva. Viaggiando in auto siete invece totalmente padroni del vostro spazio e di ciò che vorrete portare.

 

Questa opzione è particolarmente vantaggiosa per le famiglie numerose, che potrebbero avere difficoltà a portare a mano molte valigie nel tragitto dalla stazione agli alberghi o sui mezzi pubblici. Altra categoria che potrebbe trarre benefici dal viaggiare in auto è quella degli amanti degli animali. Molte compagnie ferroviarie e aeree infatti permettono di portare a bordo solo animali di piccola taglia. Chi viaggia con un cane, magari di grossa taglia, potrebbe andare quindi incontro a molti problemi. Anche nel caso in cui le dimensioni dell’animale fossero contenute, un viaggio del genere potrebbe provocare stress, essendo l’animale circondato da sconosciuti in un ambiente estraneo. Viaggiando in auto invece l’animale non avrà limitazioni, se non quelle imposte dalla legge in materia, e i padroni potranno fermarsi in qualsiasi momento per far camminare il loro amico a quattro zampe, dargli da mangiare e da bere o fargli fare i bisogni.

L’ultima categoria per cui viaggiare in auto senza limiti nel bagaglio è la scelta migliore è quella degli sportivi. Tavole da surf, biciclette e sci sono solo alcune delle attrezzature sportive molto ingombranti che richiedono un bello sforzo per essere portate in giro e che molte compagnie di trasporti permettono a bordo solo con un sovrapprezzo. Per gli sportivi, quindi, conviene caricare in macchina tutta l’attrezzatura e senza sforzo arrivare fino a destinazione, senza aver speso un centesimo in più.

 

Posts created 86

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close