Senza categoria

Raffrescatori evaporativi industriali – utilizzo e vantaggi

Ultimamente è stato riscontrato, che uno dei disagi più frequenti nelle aziende o in grossi capannoni é proprio quello della elevata temperatura.
Il problema, non ricade soltanto sul rischio di danneggiare i macchinari attraverso delle condizioni climatiche inadatte, bensì diventa un problema anche per gli operai, che sotto queste temperature altissime, riscontrano problemi di salute e non producono neanche come dovrebbero. La soluzione più innovativa sul mercato è quella dell'utilizzo di raffrescatori evaporativi industriali che riescono a porre fine al problema temperatura in qualsiasi grande stabilimento .

Di cosa si occupano e come funzionano i raffrescatori evaporativi industriali?

Dato che non risulta semplice abbassare la temperatura in uno stabilimento e l'utilizzo di un climatizzatore é sconsigliato in aree vaste come un capannone industriale è possibile fare riferimento all'installazione di raffrescatori evaporativi industriali.
 

Questi apparecchi sono in grado di raffrescare l'aria di un qualsiasi capannone in tutto il suo volume, a basso costo, senza comportare la chiusura di porte o finestre.
Il suo funzionamento fa riferimento all'aria esterna del capannone: l'aria esterna viene aspirata all'interno di un condotto , che viene posto sul tetto o sulle pareti esterne ,successivamente quest'aria attraversa dei filtri costantemente bagnati e composti da una particolare struttura di cellulosa ; così facendo l'aria cede una buona parte del suo calore e tramite ventilazione viene forzatamente immessa all'interno del capannone stesso; una volta all'interno quest'aria si muove verso il basso portando la temperatura vicino al pavimento, dove si trovano operai e macchine, rendendo l'aria confortevole per entrambi; intanto l'aria calda viene portata in alto dove non reca nessun disturbo. Ovviamente esistono diversi tipi di raffrescatori industriali con settaggi differenti regolabili in base alle esigenze dello stabilimento .

Vantaggi e confronti fra i raffrescatori industriali evaporativi e i climatizzatori

Non è difficile intuire quanto l'impiego di raffrescatori evaporativi industriali possa riservare molteplici vantaggi e benefici. Per prima cosa, dobbiamo dire che attraverso il loro utilizzo, possiamo abbassare la temperatura di un qualsiasi capannone ricoprendo ogni area di esso ad un costo di consumi energetici nettamente ridotto e a fronte di un investimento iniziale inferiore rispetto all'utilizzo di qualsiasi condizionatore ad inverter e pompa di calore.
 

Quindi già, a livello economico risulta la scelta più giusta, ma da non tralasciare, l'impatto ambientale, perché questi raffrescatori non fanno il comune utilizzo di gas refrigeranti come i climatizzatori e quindi anche come scelta ecologica risulta più appropriata. Un altro lato positivo è quello che non richiede la chiusura di porta o finestra, perciò si evita accumulo di umidità che possiamo riscontrare con l'utilizzo di qualsiasi condizionatore.

Conclusione

L'utilizzo di raffrescatori evaporativi industriali, risulta essere la scelta più appropriata rispetto ad un qualsiasi climatizzatore per i suoi costi per il suo impatto eco-ambientale e per il comfort e benessere dell'azienda stessa.

 

Category: Senza categoria
Posts created 2

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close