Compro oro usato

Compro oro usato: come trovare un compro oro online

Quando si parla di compro oro usato è importante trovare un compro oro online che sia vicino alla propria posizione. Spesso capita di avere in casa a disposizione dell’oro usato, ad esempio gioielli e altri preziosi appartenuti alla famiglia oppure frutto di regali ricevuti in passato. Perché lasciarli in un cassetto a prendere polvere? La soluzione potrebbe essere in questo caso quella di vendere l’oro presso un compro oro usato e ottenere così un guadagno immediato.

In questi compro oro specializzati infatti è possibile vendere prodotti in modo veloce e facilissimo, in pochissimi step e in completa sicurezza. La domanda da porsi dunque è: come trovare un compro oro usato online e che sia affidabile?

 

Come trovare un compro oro online e vendere il proprio oro usato

La prima cosa che bisogna fare, quando si decide di vendere l’oro, è quella di informarsi riguardo le quotazioni di mercato. I punti di forza di un buon compro oro, da questo punto di vista, sono nessun intermediario, informazioni e step chiari e precisi, sempre. Per prima cosa va sottolineato che in un negozio compro oro vengono effettuate diverse attività, partendo proprio dalla valutazione di metalli preziosi per arrivare all’acquisto dei gioielli usati, fra cui anche gli orologi. La valutazione dei preziosi si svolge in base alla quotazione di mercato e viene espressa con i carati. I professionisti sono in grado di svolgere delle consulenze professionali per togliere al cliente qualsiasi dubbio, ma anche per valutare al meglio l’originalità dei preziosi.

 

Come scegliere un compro oro online: gli aspetti da considerare

Ci sono alcuni elementi che andrebbero presi in considerazione per scegliere in tutta sicurezza un compro oro online. Per prima cosa è importante affidarsi sempre a negozi che sono iscritti alla Banca d’Italia, cercando nell’apposito sito e verificando la presenza dell’iscrizione all’albo degli operatori professionali in oro e preziosi. L’elenco è particolarmente importante perché riconosce l’abilitazione alla professione che viene valutata dalla Banca d’Italia per sicurezza e professionalità.

Un compro oro online affidabile inoltre sarà completamente trasparente per quanto riguarda la verifica del peso del gioiello. Va sottolineato inoltre che nel peso del prezioso non vengono considerate eventuali pietre. Il cliente poi potrà assistere alle varie fasi di valutazione compresa, appunto, la pesatura. Un altro aspetto chiave riguarda la quotazione dell’oro, considerando che quest’ultima può variare durante la giornata.

OE Compro oro Online, ad esempio, propone un percorso fatto di tre fasi: preventivo, verifica metallo e pagamento. Nel primo step il metallo viene immediatamente pesato usando una bilancia a due decimali che è stata regolarmente registrata all’ufficio metrico. La verifica del metallo invece è un procedimento che viene eseguito con la tocca. Il test viene eseguito su ogni oggetto singolo al fine di valutarne l’autenticità. Si usa in questo caso una pietra di diaspro naturale: si tratta di una pietra cristallizzata di silice, dura e di colore nero su cui si strofina l’oggetto d’oro, lasciando una traccia. Su questa traccia, composta da micro particelle in oro si effettuerà il test. In seguito si farà agire l’acido nitrico legato alla caratura del singolo oggetto.

Infine un aspetto chiave è rappresentato dai pagamenti. Un buon compro oro online infatti conosce e rispetta la legge al riguardo. Ciò significa che, nei limiti della norma antiriciclaggio, i pagamenti in contanti si possono effettuare solamente quando il totale è inferiore a 499,99 euro. Per gli importi superiori invece si può usare un assegno non trasferibile oppure un bonifico bancario. In quest’ultimo caso, per la sicurezza del cliente, si dovrà allegare la ricevuta di vendita e la distinta del versamento realizzato con l’home banking.

Posts created 278

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top