Come perdere peso e riuscire a mantenere la pelle del corpo soda

Se vuoi sapere come perdere peso continua leggere questo nostro articolo, perché è possibile dimagrire e mantenere la pelle soda, soprattutto se non hai già una quantità eccessiva di pelle flaccida. La soluzione è quella di assicurarti che il corpo sia ben idratato e cerca sempre di non lasciarlo disidratare.

Sforzati sempre di bere molta acqua durante il giorno e non eliminare mai completamente l'assunzione di carboidrati. Infatti, la maggior parte delle persone che hanno perso peso troppo velocemente eliminando i carboidrati si sono ritrovate con molta pelle in eccesso in seguito. L'idea è di perdere peso e far diventare il corpo più sano, e ovviamente, per riuscire a ottenere un bell'aspetto sia con i vestiti addosso, sia senza.

8 suggerimenti utili su come perdere peso

Ecco alcuni suggerimenti utili che possono aiutarti a perdere peso in modo salutare:

Segui il percorso del semi-digiuno sostenuto con A17 di Santiveri

Per maggiori dettagli segui il link https://e-secondonatura.com/negozio/a17-santiveri-semi-digiuno-sostenuto/ – che riassumere i grandi benefici che ha mostrato il digiuno, in tutte sue sfaccettature.

Santiveri ha realizzato questo percorso, ed è riuscita a garantire i risultati considerando un bilancio calorico nutrizionale corretto per affrontare le ore di sospensione alimentare.

Attenzione: realizzare un programma di digiuno ‘’fai da te” non ti assicura di ottenere dei benefici utili, anzi può essere pericoloso.

il programma A17 di semi-digiuno sostenuto è caratterizzato da una finestra diurna di attività metabolica dalle 17:00 fino al mattino successivo, a quel punto il digiuno continua nel digiuno liquido che dura 24 ore. È coadiuvato da un pool di aminoacidi appositamente studiato per mantenere stabile la massa magra corporea.

Fai attività fisica

Segui una routine di esercizi per tutto il corpo alternata a una routine divisa per fascia muscolare ogni 4 settimane.

Evita assolutamente se…

Se non hai ulcere allo stomaco e non stai assumendo anticoagulanti, puoi assumere un cucchiaino di olio di fegato di merluzzo artico freddo una volta al giorno con il pasto serale.

Assumi lecitina

Puoi assumere 1000-1500 mg di lecitina al giorno. La lecitina è nota per aumentare l'elasticità della pelle.

Aiuta il tuo corpo con i massaggi

Fai qualcosa che può aiutarti a migliorare la circolazione. Vanno bene anche i massaggi profondi.

Non perdere peso troppo velocemente

Soprattutto se sei in sovrappeso di oltre 30 chili, non cercare di perdere peso troppo velocemente. Più pesi, più facile sarà perdere peso con questo programma, quindi cerca di perdere circa un chilo e mezzo a settimana. In questo modo puoi riuscire a evitare il problema del rilassamento cutaneo. Infatti, se dimagrisci troppo velocemente finirai con la pelle flaccida il 90% delle volte.

Idrata bene il tuo corpo e assumi carboidrati semplici

Bevi spesso per aumentare l'elasticità della pelle è mantenere il corpo ben idratato. Sì, l'acqua potabile lo farà. La persona media ha bisogno di almeno un grammo d'acqua per chilo di peso corporeo. Forse di più a seconda del tipo di esercizio che fai quotidianamente.

Il motivo per cui così tante persone finiscono con la pelle flaccida dopo aver perso peso è perché seguono diete a basso contenuto di carboidrati che a loro volta disidratano il corpo. Se perdi peso e sei disidratato durante il processo, vedrai il peso della bilancia diminuire, ma sfortunatamente la maggior parte del peso perso non è altro che il peso dell'acqua.

Se stai perdendo 1 chilo/chilo e mezzo a settimana, stai andando alla grande. Se stai perdendo 2 chili/2 chili e mezzo ti stai spingendo al limite. Invece, se stai perdendo più di 2 chili e mezzo a settimana, sicuro finisci con la pelle flaccida dopo aver perso peso perché è probabile che tu stia limitando troppi carboidrati dalla tua dieta. Eliminando farine/pane raffinato e zuccheri darà i migliori risultati.

Evita la bilancia

Inoltre, invece di salire sulla bilancia ogni settimana per misurare i tuoi progressi, valuta di più come ti stanno i vestiti. Prova i pantaloni più stretti che hai e poi cerca di seguire il programma per 4 settimane e poi provarli di nuovo. Dopo 4 settimane quei pantaloni attillati saranno un ricordo del passato.

Segui tutto quanto sopra e vedrai risultati soddisfacenti.

Posts created 233

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close