Come eliminare il cattivo odore dalle scarpe: i trucchi e i rimedi più efficaci

Come eliminare il cattivo odore dalle scarpe: i trucchi e i rimedi più efficaci

Il cattivo odore delle scarpe è un problema abbastanza comune dovuto alla formazione di batteri che trovano il terreno ideale nelle scarpe. Ciò è dovuto al sudore dei piedi: la pelle interna di alcune calzature lo trattiene con maggiore intensità, trasformano le scarpe in ambienti caldo umidi nei quali proliferano batteri, funghi e muffe. Ma come eliminare il cattivo odore dalle scarpe? Con rimedi semplici e naturali è possibile porre rimedio a questo problema sgradevole, che può essere causa di imbarazzo. Ecco quindi alcuni trucchi efficaci e a basso costo per dire addio a scarpe che puzzano.

Lavaggio a mano o in lavatrice delle scarpe da ginnastica

Per eliminare il cattivo odore dalle scarpe da ginnastica, soprattutto quelle di tela, è possibile lavarle, a mano o in lavatrice. Utilizzate un sapone da bucato delicato e se decidete di lavarle in lavatrice, effettuate un ciclo di lavaggio breve per capi delicati a basse temperature. Per il lavaggio a mano potete utilizzare anche un vecchio spazzolino da denti: sfregate bene e poi lasciate in acqua e aceto bianco per almeno mezz’ora. Fondamentale poi far asciugare bene le scarpe prima di indossarle: per velocizzare il processo di asciugatura potete mettere dei fogli di giornale appallottolati all’interno. Con questo semplice trucco non avrete più cattivo odore nelle scarpe.

Dal bicarbonato all’aceto per eliminare sporco e cattivo odore senza lavarle

Per eliminare la puzza dalle scarpe senza lavarle potete utilizzare il bicarbonato: cospargete l’interno della scarpa con 2 cucchiai di bicarbonato e lasciate agire tutta la notte. Rimuovete poi la polvere al mattino aiutandovi anche con un apposito spazzolino: il bicarbonato eliminerà anche le macchie. In alternativa potete utilizzare l’amido di mais, altro rimedio efficace contro i cattivi odori delle scarpe: anche in questo caso cospargetelo nelle scarpe e lasciate agire tutta la notte, prima di rimuoverlo. Anche l’aceto è particolarmente efficace contro la puzza delle scarpe: bagnate un panno con l’aceto bianco e strofinatelo all’interno delle scarpe: in caso di cattivo odore persistente potete utilizzare anche una miscela di aceto e alcol in parti uguali. L’aceto aiuterà ad eliminare anche lo sporco difficile delle scarpe.

Scorze di agrumi: limone e arancia come profumatori naturali

Un altro rimedio molto semplice per neutralizzare il cattivo odore delle scarpe sono le scorze di agrumi: limone, arancia o pompelmo. Sono l’ideale soprattutto durante il periodo in cui non le utilizzate, in quanto fungeranno da profumatore naturale, inoltre contengono agenti antibatterici e antimicotici che terranno lontani funghi e batteri. Mettete le bucce di limone o di arancia all’interno delle scarpe asciutte e lasciate agire almeno per una notte o per più giorni. Utilizzate però solo bucce asciutte per evitare che possano ammuffire.

Oli essenziali e piante: disinfettanti e anti odore

Gli oli essenziali sono la soluzione ideale per eliminare i batteri e per contrastare le muffe: l’ideale è l’olio di tea tree, che potete trovare in erboristeria, dalle proprietà disinfettanti. Versate 4-5 gocce sulla soletta delle scarpe due volte a settimana per tenere lontani cattivi odori, muffe e batteri.

La lavanda e la salvia sono invece due piante che eliminano il cattivo odore delle scarpe in modo semplice ed efficace. Mettete sulla soletta delle scarpe qualche rametto di salvia o di lavanda e lasciate all’aria aperta così da eliminare i batteri. Potete utilizzare questo metodo anche tutte le sere per mantenere le scarpe profumate e igienizzate.

Borotalco: il trucco più utilizzato

Il borotalco è tra i metodi più utilizzati contro il cattivo odore di scarpe e piedi. Basta cospargere le solette e lasciare agire per almeno un’ora, meglio se tutta la notte e rimuovere poi la polvere spolverando l’interno della scarpa. Il borotalco ha infatti la capacità di assorbire cattivi odori e umidità. In alternativa potete anche distribuire il borotalco sulla pianta del piede così da limitarne la sudorazione e quindi la formazione di cattivo odore.

Come mantenere le scarpe igienizzate e prevenire il cattivo odore

Oltre ai rimedi per eliminare la puzza dalle scarpe, è possibile seguire dei consigli per prevenire il cattivo odore e mantenerle igienizzate. Sappiamo che il cattivo odore dalle scarpe è causato principalmente dalla sudorazione dei piedi inoltre, alcune scarpe emanano un odore cattivo più di altre: ciò è dovuto spesso alle solette che assorbono più o meno il sudore. In questi casi il consiglio è di cambiare spesso le solette. Evitate poi di utilizzare scarpe chiuse tutti i giorni e, una volta arrivati a casa, cambiate le calzature e lasciatele all’aria. Fondamentale poi lavare i piedi ogni giorno, asciugandoli bene anche tra le dita e utilizzate calze e calzettoni puliti ogni giorno. Se le vostre scarpe si bagnano con la pioggia, una volta a casa fatele asciugare inserendo del giornale appallottolato all’interno che assorbirà tutto il bagnato e l’umidità prevenendo il cattivo odore.

Fonte: Come eliminare il cattivo odore dalle scarpe: i trucchi e i rimedi più efficaci

Posts created 77

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close