Come Creare un Listino Prezzi

Per un cliente sapere quale sia il prezzo di un prodotto quando ci si reca in un negozio è di fondamentale importanza per evitare che, una volta arrivati alle casse, ci si ritrovi con sorprese non gradite come ad esempio un prezzo più alto di quanto si possa immaginare.

Per il commerciante sarà quindi necessario determinare il prezzo di vendita di ogni prodotto tenendo conto di diversi fattori come ad esempio il costo all’ingrosso, il prezzo della concorrenza e l’effettiva richiesta dei clienti. Una volta determinato il costo finale sarà possibile procedere con la creazione di un listino prezzi di vendita al dettaglio che dovrà essere facile da trovare per il cliente e di facile lettura.

Se hai bisogno di un aiuto per creare il tuo listino prezzi potresti seguire questi semplici consigli che ti permetteranno di ottenerne uno ben organizzato.

 

Definire il Prezzo Corretto

Al di là del listino, quello che interessa davvero al cliente è, prima di ogni altra cosa, ottenere il giusto rapporto qualità-prezzo e sarà quindi essenziale riuscire a garantire un costo del prodotto che sia efficace al momento della vendita. Questo sarà certamente il primo passo che porterà il cliente a venire nel tuo negozio piuttosto che in un altro.

Per aiutarti a stabilire i prezzi potresti effettuare una ricerca di mercato che potrà avvenire semplicemente conversando con i tuoi clienti o effettuando dei brevi sondaggi, anche telefonici, nella provincia di appartenenza. In questo modo si avrà un quadro completo di quale sia idealmente il costo che una persona sarebbe disposta a spendere per un prodotto, valutando successivamente se sia fattibile anche per il tuo commercio e stabilendo quindi il prezzo che riterrai più opportuno.

 

La Grafica

Una volta stabilito il prezzo è arrivato il momento di creare un vero e proprio listino prezzi che dovrà contenere i prezzi di ogni singolo prodotto accompagnati da una grafica che sia semplice ma allo stesso tempo accattivante.

Qualora non fosse nelle tue competenze potresti chiedere l’aiuto di un esperto grafico o cercare qualche esempio sul web.

Se possibile accompagna il prodotto in offerta con una piccola descrizione che faccia capire rapidamente al cliente quali siano le caratteristiche e di cosa si tratti, mettendo inoltre in evidenza il prezzo iniziale e la percentuale di sconto applicata.

 

Foglio Di Calcolo

Il foglio di calcolo, conosciuto anche con il nome di foglio elettronico è un programma informatico che ti permetterà di inserire tutti i dati di cui hai bisogno, suddividendoli in celle righe e colonne, in cui l’utente avrò la possibilità di inserire dati e formule.

Tutto ciò che dovrai fare ora sarà semplicemente creare il tuo foglio di calcolo che prenderà il nome di “Listino Prezzi”, alla quale andrai ad aggiungere mese ed anno.

Ogni colonna dovrà riportare: il nome del prodotto, la descrizione, la categoria di appartenenza ed infine il prezzo. Il tutto dovrà ovviamente essere accompagnato da una bella grafica che attiri l’attenzione del cliente.

Ricorda infine di verificare attentamente tutti i prezzi inseriti, per evitare possibili errori, prima di procedere con la stampa.

Posts created 209

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close