Acqua: il trattamento per risparmiare e non sprecare

Si dimostra sempre importante il saper risparmiare e non sprecare l'acqua, un bene preziosissimo. È fondamentale farlo in primo luogo per salvaguardare le risorse del nostro meraviglioso pianeta ed in secondo luogo, per evitare la possibilità di ricevere bollette molto salate.

La gestione intelligente dell'acqua può essere messa in campo innanzitutto attraverso delle buone abitudini come tenere i rubinetti aperti solo quando serve e ricordarsi di chiuderli, oppure utilizzare elettrodomestici come lavastoviglie e lavatrice solo quando sono a pieno carico.

Oltre a fare questo è importante sapere che esistono sul mercato dei prodotti e dei supplementi che potete acquistare in modo da sostenere lo scopo della riduzione dello spreco che vi permetterà non solo di consumare meno acqua a casa vostra, ma di renderla potabile riducendo anche in modo considerevole l'accumulo di rifiuti come plastica o vetro.

Questo articolo ha lo scopo di mostrare quali sono questi prodotti, le loro funzioni e perché conviene acquistarli. Ti ricordo di aver già scritto come risparmiare sulle bollette (luce e gas).

Sistemi domestici di filtraggio dell'acqua

L'acquisto di un depuratore è un'ottima soluzione per ridurre lo spreco e migliorare la qualità dell'acqua rendendo il suo utilizzo migliore per la salute se bevuta, utilizzata in cucina o per lavarsi.

I depuratori hanno lo scopo di eliminare ogni impurità e tutte le sostanze che in qualche modo inquinano la nostra acqua.

I principali modelli acquistabili sul mercato funzionano ad osmosi inversa e si mostrano come dispositivi compatti posizionabili anche sotto il lavello di una cucina.

L'osmosi inversa è un processo chimico che riduce la durezza dell'acqua attraverso un sistema di filtraggio molto aggressivo.

Il depuratore è dotato di una membrana che consente il passaggio di sostanze liquide, ma non solide, eliminando quindi tutti i composti chimici come sali minerali presenti nell'acqua rendendola più "dolce".

Un'acqua dolce è un acqua più pulita poiché a ridotta quantità di ioni magnesio e ioni potassio che, oltre a non crearvi possibili problemi di salute derivati dalla sua assunzione diretta o indiretta, migliora anche la condizione della vostra pelle poiché i sali invasivi potrebbero generare arrossamenti o screpolature dovuti al lavaggio con acqua dura.

È stato scientificamente dimostrato come un'acqua più dolce renda la pelle più morbida ed elastica se utilizzata nel processo di igiene quotidiana del corpo.

Rubinetti smart

Una delle più recenti innovazioni tecnologiche per quanto riguarda la gestione dell'acqua risiede nell'introduzione sul mercato di un nuovo tipo di rubinetto "smart". Si tratta di rubinetti all'avanguardia in grado di autoregolarsi per ridurre lo spreco dell'acqua in modo che siano loro stessi a mettere in pratica le buone abitudini di cui abbiamo parlato precedentemente.

La caratteristica basilare di ogni rubinetto smart è quelli di avere dei sensori in grado di riconoscere la presenza delle mani o di recipienti ed erogare acqua solo quando è necessario, interrompendo il flusso quando non serve.

I modelli più avanzati presentano ulteriori features tra cui dei display in grado di regolare la temperatura dell'acqua erogata ed un sistema per il gasamento per rendere l'acqua frizzante all'occorrenza.

Esistono modelli dotati di un sensore regolabile che attiva il getto d'acqua a seconda del tempo necessario a riempire un recipiente con una determinata capacità, e modelli che dispongono di luci colorate per rendere l'uso dell'acqua anche un'esperienza emblematica dal punto di vista estetico.

Caraffe filtranti e gasatori d'acqua

Entrando nello specifico consumo di acqua legato al dissetamento esistono degli ulteriori prodotti più economici ed ergonomici in grado di rendere potabile la vostra acqua.

In primis ci sono delle caraffe filtranti che funzionano come un mini depuratore poiché contengono al loro interno un piccolo sistema di filtraggio attraverso cui transita l'acqua che viene ridotta nel residuo fisso diminuendo la quantità di minerali presenti al suo interno.

Il filtro funziona attraverso dei carboni attivi che rimuovono pesticidi e gas inquinanti. Inoltre viene rimosso il cloro, pertanto è possibile ottenere un'acqua oligominerale dal sapore più gradevole.

In secondo luogo esistono dei gasatori d'acqua pensati ad hoc per gli amanti dell'acqua frizzante o di qualsivoglia bibita gassata.

Essi hanno la funzione molto semplice di carbonare l'acqua di rubinetto attivando anche un processo di filtrazione nei modelli più costosi.

Al gasatore si aggiunge una bottiglia in PET (che si ricicla facilmente) o in vetro fornita insieme al macchinario che si aggancia ad un cilindro erogante anidride carbonica. In una decina di secondi avrete la possibilità di ottenere un'acqua pura e gassata in modo naturale.

Nella maggior parte dei modelli il livello di anidride carbonica è regolabile in modo da generare l'acqua perfetta per il palato di ognuno di voi. Ma non si tratta solo di acqua, poiché potete preparare la vostra bevanda preferita a base di acqua e gasarla tramite questo macchinario nel modo che più vi piace.

In conclusione

Attraverso questo elenco di prodotti abbiamo potuto osservare cosa è possibile acquistare al fine di risparmiare la vostra acqua e ridurre le spese migliorando il benessere del vostro corpo e del vostro portafogli.

I prodotti disponibili sono tanti e le fasce di prezzo variano, ma sono acquistabili per la maggior parte da chiunque.

Pertanto ci auguriamo di avervi fornito delle informazioni utili e che possano permettervi di trovare il modo migliore di utilizzare la vostra acqua senza sprechi e che si adatti al meglio alle vostre esigenze economiche e non.

Posts created 240

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top